Tevere n. 23-24/2003

Rivista Trimestrale dell'Autorità di Bacino del Fiume Tevere



Autore:
Collana: Roma e Lazio
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Spillato
ISBN13: 9788849204711
ISBN10: 884920471X
Ub.int: T003E

Anno di edizione:
Pagine: 96

Contenuto: Editoriale Roberto Grappelli

Il piano stralcio per il tratto urbano del Tevere, da Castel Giubileo alla Foce - P.S.5.

Il P.S.5 nella pianificazione di bacino, di Carlo Ferranti.

La risorsa acqua come questione centrale del rapporto uomo-territorio e della pianificazione, di Vittoria Calzolari.

I Parte - Area Vasta
Criteri di organizzazione e lineamenti del piano.
Cirteri di organizzazione e lineamenti del piano stralcio del bacino del Tevere da Castel Giubileo alla Foce - P.S.5. di Vittoria Calzolari e Pasquale Barone.

Caratteri del territorio e criteri di valutazione e giudizio.
La carta dell acqua di Alfredo di Domenicantonio, Cristina Crisciotti, Manuela Ruisi, Paolo Traversa.

Lineamenti geomorfologici del territorio romano interessato dal piano stralcio 5 del bacino del Tevere, di Claudio Succhiarelli.

I 51 sottobacini dell'area vista, di Pio Bersani e Daniele Moretti.

Stato di conservazione e linee di indirizzo gestionale del tratto metropolitano del corridoio fluviale de Tevere, di Carlo Blasi e Gkulia Capotrorti.

Le valenze faunistiche nel basso corso del fiume Tevere e loro rilevanza nella pianficazione, di Marco A. Bologna, Enrico Calvario, Stefano Sarrocco.

Caratterizzazione ambientale dei bacini idrografici attraverso i metodi parametrici: alcuni indicatori di pressione antropica di Paola Malvati, Valentina Vitale, e Leonardo Gatta.

Gli ambiti di criticità e di qualità ambientale nell'area vasta, di Giovanni Fangucci e Pasquale Barone.

Considerazioni generali sul rischio idraulico nell'area romana, di Ingazio Terranova.

Il bacino metropolitano del Tevere, di Paolo Urbani.

II Parte - Il corridoio fluviale del Tevere.

Il corridoio fluviale del Tevere da Castel Giubileo alla Foce di Vittoria Calzolari e Pasquale Barone.

La qualità delle acque del Tevere urbano, di Remo Pelillo, Vittorio Forni, e Paola Schiavella.

La navigabilità del Tevere, di Remo Pelillo, Cristina Villani Conti, e Vittorio Forni.