Sociologia n. 2/2006

Rivista quadrimestrale di Scienze Storiche e Sociali



Autore:
Collana: Sociologia
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849211238
ISBN10: 8849211236
Ub.int: T439H

Anno di edizione:
Pagine: 160

Contenuto: Fin dal 1956, anno di fondazione, "Sociologia" ha svolto un'importante funzione fra i periodici specializzati nell'ambito degli studi storico-sociali, conformandosi alle indicazioni e ai desideri di Luigi Sturzo, che la propose come luogo ideale di confronto fra indirizzi e metodologie diversamente orientate. La rivista fin dalle origini si è caratterizzata per la rigorosa impostazione multidisciplinare che ha costituito e costituisce il criterio per selezionare e accogliere i contributi proposti dagli autori; questa scelta ha consentito fra l'altro alla Direzione di acquisire, nel corso degli anni, collaborazioni di alto profilo scientifico e di dare a giovani studiosi e ricercatori, nel campo della sociologia come in quello delle scienze storiche, l'opportunità di farsi conoscere al di fuori delle sedi universitarie di provenienza. Un fascicolo del periodico presenta in sostanza un panorama ampio e variegato, attraverso significative espressioni della sociologia italiana ed europea, saggi e contributi di argomento storico e, infine, interessanti Note Critiche e Recensioni, che segnalano ai lettori più attenti le opere di particolare rilevanza scientifica nel campo delle scienze umane.

Mauro Elli
Pio XI e l'azione della Santa Sede nella stampa degli antifascisti
italiani in esilio 1935-1939
Laura Scalpelli
Minoranze d'Italia, minoranze d'Europa: diversità linguistiche
e patrimoni culturali
Lorenzo Migliorati
Rappresentazioni sociali del rischio. Frammenti di un'ipotesi
Romina Deriu
Saperi e poteri locali nel contesto mediterraneo. Interpretazioni teoriche e percorsi empirici

Metodologia Sociologia e Cultura. Profili dell'opera di Giorgio Braga
Dagli Atti del Convegno (Trento, 27 marzo 2003)
Maria Ester Monti, Mariselda Tessarolo
Presentazione
Gianna Marcato
La realtà linguistica italiana e il modello di Giorgio Braga
Livia Gaddi
La comunicazione artistica negli scritti di Giorgio Braga
Maria Ester Monti
Pluralismo linguistico ed unità europea. un precursore
Massimo Negrotti
Appunti in tema di critica della tecnologia
Mariselda Tessarolo
Comunicazione e società: validità del modello a tre livelli
di Giorgio Braga
Note
Recensioni