Schizzi romani / Roman sketches

Gli scarabocchi



Autore:
Collana: Arte
Formato: 24 x 17 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849238167
ISBN10: 9788849238167
Ub.int: T707C V14c V25f

Anno di edizione:
Pagine: 98

Contenuto: Questi “scarabocchi” sono il frutto di passeggiate per Roma, sempre alla scoperta di un angolo nuovo, di uno scorcio, di un'ombra inattesa che mi fanno amare questa città più di ogni altra. Roma è sempre stata una vera emozione e questi scarabocchi ne sono il frutto. Sono dei piccoli colpi di fulmine un po' disordinati, ma cosí facili da tenere sempre con sé. Sono fatti a matita, ripassati a penna e un po' bagnati, li ho fatti seduta dove mi capitava, su uno sgabello prestato dal negozio vicino, appoggiata ad un paracarro, a volte un po' in bilico, ma sempre d'impulso. Non ho quasi mai trovato il tempo di aggiungere un colore, quindi molti sono rimasti cosí, solo degli scarabocchi in bianco e nero.

These sketches are the result of walks around Rome, always discovering a new spot, a glimpse of a view or an unexpected shadow, all of which make me love this city more than any other. Rome has always been an absolute pleasure as illustrated in these sketches. They are small strokes of love, a bit untidy, but so easy to always keep at hand. Drawn in pencil, traced with a pen and lightly brushed over with water, I would create them sitting wherever I could, on a stool lent to me by a nearby shop, leaning against a bollard, at times even a bit unsteady, but always on impulse. I never quite found the time to add on colour, many have therefore remained black and white sketches.