S.O.S. Arte dall'Abruzzo

una mostra per non dimenticare - Castel Sant'Angelo Roma



Autore:
Collana: Arte
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849218930
ISBN10: 8849218931
Ub.int: T435C T501B V14f V16g V37f

Anno di edizione:
Pagine: 240

Contenuto: Forse è tra le Regioni meno turistiche, ma l'Abruzzo è una terra meravigliosa, non solo per il paesaggio maestoso e spettacolare, ma soprattutto per le ricchissime testimonianze artistiche. L'Abruzzo ha vissuto un periodo d'oro per l'arte nel Medioevo, sviluppando quel romanico abruzzese cosí caratteristico e ancora oggi possiamo ammirare chiese rupestri, eremi, chiese medievali e poi affreschi, sculture lignee, preziosi capolavori di oreficeria, di cui abbiamo in mostra alcuni splendidi esemplari. Esporre opere che rappresentano secoli e secoli di cultura e di tradizione della regione, amata ed apprezzata in tutto il mondo proprio per queste sue caratteristiche storiche, è un esempio di come l'arte esprime tutta la sua grandezza mettendosi al servizio di una giusta causa. Il recupero di questi capolavori ha significato molto per tutti gli abruzzesi perchè è stata fatta salva una parte importante della storia di un'intera città e mostrarla oggi al mondo intero è simbolo del recupero dell'identità di un popolo. Il contributo della Mostra e di questo catalogo sarà indispensabile per valorizzare il patrimonio artistico e culturale, diffondendo la conoscenza di un territorio dalle straordinarie peculiarità e con grandi potenzialità ancora inespresse. La mostra "S.O.S. arte dall'Abruzzo: una mostra per non dimenticare", in esposizione al Museo di Castel Sant'Angelo, di cui questo è il catalogo, nasce con l'evidente e dichiarato obiettivo di evitare che, sui preziosi reperti abruzzesi, oltre alla polvere dei crolli, si depositasse anche l'oblio dell'opinione pubblica.

Il volume è a cura di Fabrizio Porcaroli.