Roma/Seicento verso il barocco



Autore:
Collana: Arte
Formato: 22,5 x 27,2 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849230017
ISBN10: 884923001X
Ub.int: T505B V14e V32f

Chinese/Italian text


Anno di edizione:
Pagine: 192

Contenuto: Il progetto espositivo Roma/Seicento: verso il barocco, inaugurato a Pechino il 29 aprile presso il National Museum of China, è il secondo appuntamento che l'Italia onora nell'ambito della collaborazione bilaterale sottoscritta nel Memorandum d'intesa “Italia-Cina” (7 ottobre 2010), accordo di Stato sul partenariato per la promozione del patrimonio culturale dei due Paesi. La straordinaria esposizione, successiva a quella dal titolo Il Rinascimento a Firenze: capolavori e protagonisti che attraversava il Quattrocento fino al primo Cinquecento fiorentino, prosegue nel percorso di approfondimento tematico delle grandi stagioni dell'Arte Italiana e presenta al pubblico cinese, per la prima volta, opere d'arte irripetibili, appartenenti al patrimonio culturale italiano nelle sue diverse forme espressive, giunte integre fino a noi grazie alla eccellente azione di tutela che impegna quotidianamente il nostro Ministero.
All'evento espositivo, allestito presso il Museo Nazionale della celebre Piazza Tienanmen, sono presenti opere di proprietà statale, dai maggiori musei e dalle più importanti chiese di Roma, di proprietà ecclesiastica, dalla chiesa di Santa Maria in Trastevere, e di proprietà comunale, dal Museo del Barocco di Ariccia, nonché di altri Enti presenti sul territorio romano e laziale. Grazie all'impegno congiunto delle competenti autorità italiane e cinesi, l'inaugurazione di questa mostra testimonia e consolida ancora una volta i vincoli di amicizia che legano le moderne Repubbliche sulla scorta di un'eredità culturale antichissima e di una storia millenaria in cui la bellezza è diventata cultura.

dall'introduzione di Dario Franceschini, Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo