Rifare città

Studi per ricostruire un quartiere di Roma



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 17 X 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849207989
ISBN10: 8849207980
Ub.int: T411C V05g V25a

con CD-ROM multimediale solo per edizione cartacea


Anno di edizione:
Pagine: 224

Contenuto: Collana "Città, Territorio, Piano" diretta da Giuseppe Imbesi n.31

Delle azioni che cambiano la città, o che possono cambiarla, è utile fissare le fasi iniziali, idee e programmi, al momento del loro nascere. Ciò permette di misurare quanto poi ci si sia avvicinati o allontanati da quelle idee, aiuta a valutarle, migliorarle, cambiarle se necessario. La pubblicazione dello Studio di prefattibilità di un progetto urbano per l'ambito di viale Giustiniano Imperatore, svolto dal Dipartimento di Architettura e Urbanistica per l'Ingegneria (DAU) dell'Università La Sapienza su incarico del Comune di Roma, aiuta a ricostruire questa memoria della città ed illustra uno dei rari casi in cui la sostituzione edilizia ed urbanistica di un intero brano di città è stata indagata a fondo secondo le linee difficili e promettenti di una nuova progettazione urbana.
Il gruppo di lavoro interdisciplinare del DAU che ha svolto lo studio:
Responsabile scientifico: prof. arch. Domenico Cecchini.
Gruppo operativo: ing. Andrea Balduini, arch. Antonella Campofredano, arch. Renzo Candidi, ing. Andrea Cuva, ing. Carlo Di Berardino, Giovanni Di Sotto, arch. Annalisa Marinelli, ing. Estella Marino.
Scenari progettuali: prof. ing. Elio Piroddi (coord.); ing. Andrea Balduini, ing. Francesco Bigi, ing. Antonella Carosi, prof. ing. Paolo Cavallari, prof. ing. Carlo Cecere, prof. ing. Paolo Colarossi, ing. Giancarlo Curcio, ing. Andrea Cuva, arch. Daniela Lippa, ing. Luca Mezzadri, ing. Stefano Novello, ing. Ilaria Scarso, ing. Alessandro Tomasello, ing. Ornella Toninello.
Verifiche economiche, sociali, procedurali: prof. ing. Guido Ancona, dott. Daniela Antonietti, dott. Ilaria Appetecchia, dott. Maria Agata Cappiello, prof. ing. Paolo Jacobelli, prof. ing. Salvatore Minieri, arch. Edoardo Preger.
Strategie di riabilitazione edilizia: prof. ing. Franco Braga (coord.), ing. Francesca Buttarazzi, ing. Giuseppe Lomiento, ing. Nicola Nisticò.

Domenico Cecchini (Roma, 1944), architetto, si è sempre occupato di città. Prima ricercatore poi direttore di ricerca presso la SVIMEZ, ha studiato e percorso a lungo le città del Mezzogiorno. È stato visiting scholar alla Columbia University di New York, membro dell'AISre e dell'INU, dei cui consigli direttivi ha fatto parte. Ha insegnato nelle università di Roma e di Reggio Calabria. Ha svolto attività professionale, pubblicato e curato libri ed articoli sui trasporti, sulle aree metropolitane, sull'urbanistica delle grandi città e di Roma in particolare. È stato assessore alle politiche del territorio del Comune di Roma dal dicembre 1993 al gennaio 2001 promovendo il nuovo piano regolatore. È professore di Urbanistica presso la Facoltà di Ingegneria dell'Università La Sapienza di Roma.