Rete ecologica dei Monti Lepini, Ausoni e Aurunci



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849218978
ISBN10: 8849218974
Ub.int: T315C V05e V27g

con CD-ROM video solo per edizione cartacea


Anno di edizione:
Pagine: 80

Contenuto: La Rete Ecologica è lo strumento principe per la tutela della biodiversità. La Rete Ecologica Provinciale dei Monti Lepini Ausoni e Aurunci che si va a presentare, in questo volume, vuole essere un primo modello di analisi territoriale per la provincia di Latina e, come tale, necessità di essere sperimentato e validato costituendo un primo tentativo di individuazione di quelle aree a valenza faunistica e vegetazionale che possono giocare un ruolo rilevante nella conservazione della biodiversità. Raccoglie in se dati editi ed inediti disegnando un quadro conoscitivo per gli aspetti ambientali rappresentando cosí uno strumento per conoscere e far conoscere il territorio provinciale, nonché per l'individuazione di politiche da mettere in atto per la tutela della biodiversità. ll lavoro nasce dallo collaborazione pluriennale tra il Settore Pianificazione Urbanistica e Territoriale - Ufficio di Piano - ed il Settore Ecologia e Ambiente che, per il presente lavoro, definirono un gruppo di lavoro intersettoriale composto da: Dott. Carlo Perotto, Dott.ssa Nicoletta Valle, Ing. Angelica Vagnozzi, Arch. Pasqualina Costanza Buono, Arch. Giovanni Casciaro, Arch. Marina Chiota, Arch. Barbara Colarullo, Nat. Luigi Corsetti, Arch. Anna Maria Guarino, Dott. Nat. Simona Martullo, Dott. Nat. Sofia Parente, Dott. Nat. Emanuela Perinelli, Dott. Geol. Paolo Sarandrea.

Il volume è a cura di Carlo Perotto e Nicoletta Valle.