Progettare città intelligenti

Connessioni interdisciplinari

Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849235715
ISBN10: 9788849235715
Ub.int: T512A T513A V06D V51D

Anno di edizione:
Pagine: 256

Contenuto: Il paradigma della città smart si riferisce a un modello di interpretazione della realtà che gode di grande fortuna perché è tutto ciò che una città dovrebbe essere: sostenibile, intelligente, competitiva, inclusiva, creativa, iperconnessa, tecnologica, efficiente, e-governed, aperta, etc. La Smart City è una città organica, una rete di sistemi che nello spazio urbano affronta la sfida della globalizzazione in termini di aumento della competitività, dell'attrattività, dell'inclusività, puntando su sette assi – architettura, economia, mobilità, ambiente, persone, qualità della vita e governance – e che attraverso azioni specifiche diventa una città più tecnologica, più interconnessa, più pulita, più attrattiva, più sicura, più accogliente, più efficiente, più aperta e collaborativa, più creativa, più sostenibile e più bella.

Scritti e contributi a cura di
Francesco Andreani, Giampiero Bambagioni, Massimiliano Baquè, Alessan-dro Bruni, Edoardo Ercolani, Angela Fiorelli, Francesca Giulivi, Federico Golla, Elena Leoni, Mario Margasini, Maura Martorelli, Francesca Pagani, Valerio Palini, Emiliano Pera, Lorenzo Pignatti, Fabiola Quaglia, Paola Sa-ladino, Marco Salvatori, Aldo Tarquini, Paolo Verducci, Diego Zurli

Paolo Verducci, architetto e docente di progettazione architettonica presso l'Università degli Studi di Perugia. È direttore del Master di II° livello Progettare Smart Cities e Responsabile Scientifico del Laboratorio di Ricerca i_LAB Smart Cities Design attivato presso il Centro Studi della Città di Foligno.

Massimiliano Baquè, architetto, coniuga la professione quotidiana con la tematica di ricerca in ambito Smart Cities. Ha partecipato a numerosi concorsi internazionali per la riqualificazione urbana di quartieri nelle città di Baku (Azerbaijan), Helsinki (Finlandia), Novgorod (Russia) e Mosca (Russia), conseguendo premi. Attualmente è titolare della Masterclass presso l'Eurasian National University di Astana (Kazakhstan).