Organico razionale

Nuovi paesaggi



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 22 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849213157
ISBN10: 8849213158
Ub.int: T452F V04e

Anno di edizione:
Pagine: 64

Contenuto: Mediterraneo non è un termine univoco, ma una commistione di termini; un gioco dialettico di differenze, inclusioni, influenze, contrapposizioni, contrasti. È la patria del Mito, verso cui l'uomo muove nell'anelito di astrazione dalla realtà contingente, e il luogo della Ragione, del lento, metodico processo di trasformazione del territorio, guidato da una logica fondata su scelte essenziali. L'architettura del Mediterraneo è l'espressione costruttiva di una condizione culturale sovranazionale segnata da affinità e differenze, da caratteri comuni e aspetti singolari. In essa è possibile rileggere l'opposta aspirazione dell'uomo verso l'armonia apollinea della ragione e verso il tumulto dionisiaco delle passioni.
Ragione e passione, materia e spirito stabiliscono una doppia linea di lettura che, nell'attività progettuale, riferisce della dialettica che oppone l'artificio alla natura, la regola all'eccezione, l'ordine al caos. L'architettura mediterranea rivela tutto ciò nel riferimento diretto alla norma tipologica e, contemporaneamente, alle sue deformazioni, nella ricerca di un canone costruttivo e abitativo conforme a modelli di vita atemporali e nella risposta differenziata alle circostanze locali e contingenti.
Gli Incontri Ischitani di Architettura Mediterranea organizzati dall'IsAM sono appuntamenti annuali finalizzati a promuovere approfondimenti critici e operativi su alcuni aspetti specifici dell'architettura e dell'ambiente mediterraneo, mediante l'istituzione di rapporti di scambio, confronto e collaborazione tra architetti, artisti e studiosi dell'area mediterranea.
L'incontro svoltosi nel 2006 ha visto la partecipazione di architetti di quattro differenti nazionalità - Egitto, Grecia, Italia e Spagna -, che hanno presentato la loro opera recente, inquadrata all'interno dei termini dialettici organico/razionale.
Tali contributi sono stati sottoposti ad analisi dall'intervento critico di una qualificata platea di invitati di differenti discipline, che hanno indagato le diverse implicazioni offerte dal tema.
Antonello Monaco (Roma, 1958) è architetto e professore di progettazione architettonica presso l'Università Mediterranea di Reggio Calabria. È fondatore e presidente dell'IsAM.
Ha pubblicato i libri La casa mediterranea. Modelli e deformazioni, Napoli, 1997, Architettura Aperta. Verso il progetto in trasformazione, Roma, 2004 e Città di pietra nella Mediterranea (con F. Cardullo), Reggio Calabria, 2007.