Museologia e didattica museale



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788874489077
ISBN10: 8874489072
Ub.int: T309H V04d V16c BRAMP

Anno di edizione:
Pagine: 64

Contenuto: Il presente quaderno intende offrire una sintesi delle relazioni tenute da esperti in varie discipline durante il corso di aggiornamento in Museologia e didattica museale (marzo-aprile 1999) organizzato dalla Sovraintendenza comunale per i docenti romani che partecipano al progetto nazionale "La scuola adotta un monumento".
I musei, le biblioteche, le aree archeologiche ­ in una parola le nostre istituzioni culturali ­ sembrano destinate a diventare nel prossimo futuro i luoghi privilegiati della sperimentazione e della diffusione di una didattica avanzata, al servizio dell'educazione sia scolastica che permanente.
Partendo da questo presupposto, il corso è stato suddiviso in tre sezioni, dedicate rispettivamente ai musei romani, alla riorganizzazione dei saperi determinata dalle nuove tecnologie e alle loro possibilità didattiche, nonché ai nuovi orizzonti dell'autonomia scolastica.
Sono stati chiamati a svolgere relazioni su questi argomenti il professor Enzo Borsellino, dell'Università degli studi di Roma Tre, Facoltà di Lettere e Filosofia, l'architetto Nigel Ryan, corrispondente a Roma dello studio Richard Meier & Partners, l'ingegner Piero Lo Sardo, dell'Università degli studi di Reggio Calabria, Facoltà di Architettura, la dottoressa Claudia Gabrielli dell'IRRSAE Lazio, la professoressa Francesca Bottari, del III Liceo Artistico di Roma e tre tecnici della Sovraintendenza comunale, l'architetto Francesco Stefanori e le dottoresse Stefania Fabri e Orietta Rossini, che hanno riferito le loro esperienze "sul campo".