Materiali e innovazione nel design

Le microstorie



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849205879
ISBN10: 8849205872
Ub.int: T511a V04a V11h

Anno di edizione:
Pagine: 96

Contenuto: Le “microstorie” proposte in queste pagine, sono ricostruzioni indiziarie di vari momenti di un processo creativo, progettuale, tecnico, immaginario, sociale che ha portato alla “materializzazione” dei tanti dispositivi che usiamo quotidianamente. Congegni derivati da complesse strategie di innovazione che hanno investito la produzione industriale e le culture del consumo. Questi oggetti ci raccontano di abilità pratiche, conoscenze tecnologiche, interessi, valori e aspirazioni, che ciascun soggetto e le società nel loro insieme, hanno messo in gioco e negoziato, dalla “emergenza” di modelli originali, fino alla definitiva incorporazione del nuovo nelle logiche ordinarie del comportamento collettivo. Da un simile approccio alla relazione dialogica tra la “fabbrica” e il contesto progettuale, deriva non solo una migliore conoscenza del reale “funzionamento” dei prodotti che usiamo, ma anche la possibilità di riarticolare il legame fra la riflessione teorica e le “pratiche” produttive e sociali. È un passaggio fondamentale per indagare il ruolo che i materiali e il progetto possono svolgere nel meccanismo di governo della complessità tecnologica contemporanea.