Magia del mito greco

La prima notte di nozze di Zeus e di Era durò trecento anni



Autore:
Collana: Letteratura e linguistica
Formato: 15 x 21 cm
Legatura: Cartonato
ISBN13: 9788849215335
ISBN10: 8849215339
Ub.int: T444D V21i

Anno di edizione:
Pagine: 192

Contenuto: Ci stupiamo al ricordo di Eurínome, che, venuta al mondo dal caos, non trovò nulla di solido su cui poggiare il piede; e ci stupiamo della bella Afrodite perché nata dalla candida spuma del mare; e di Cassandra condannata dagli dèi a predire il futuro, ma a non essere creduta dai mortali; e di Ermes che proteggeva i ladri e gli imbroglioni; e di Efesto nato talmente brutto che la madre lo scaraventò giù dall'Olimpo; e della spietata ira di Achille, che trascinò, più volte, intorno alle mura di troia, il corpo dell'eroico Ettore ucciso, per poi, pietoso, restituirlo ai genitori e alla moglie Andromaca; e delle Sirene il cui canto ammaliava i navigatori: e di Caronte che, nel mondo degli Inferi, pretendeva un obolo per traghettare le anime da una sponda all'altra del fiume Stige; e degli alberi i cui frutti facevano viverela vita a ritroso; i vecchi diventavano adulti; poi giovani; poi neonati; poi sparivano, non si sa dove. Di questo ci stupiamo, e delle mille e mille altre leggende che gli aedi e i rapsodi recitavano e cantavano presso le corti degli aristocratici, sulle piazze e per le strade della Grecia.

Arcangelo MAFRICI ha pubblicato per i tipi della Gangemi: Antologia, Fra memoria e attesa, Globalizzazione agricola e libertà di mercato, Gli animali raccontano, L'Universo e l'atomo. È stato ideatore e coautore de "La Confagricoltura nella storia d'Italia" (Il Mulino). Ha presieduto e diretto organismi economici e organizzazioni di impresa, nazionali e locali. È stato consigliere del CNEL (Consiglio Nazionale dell'Economia del Lavoro). Ha interesse per la letteratura e l'attualità scientifica.