Lungo il colle

Storia, storie, fatti, misfatti, odori e sapori di Collelungo Sabino



Autore:
Collana: Letteratura e linguistica
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849228557
ISBN10: 8849228554
Ub.int: T442E V21i V25b

Anno di edizione:
Pagine: 112

Contenuto: I diciotto racconti che compongono questo libro sono pochi per illustrare i tanti secoli di storia sedimentati sulle spalle di Collelungo e del territorio circostante.
Ma lo scopo degli Autori è di far assaporare al lettore alcune delle atmosfere, degli umori, dei sapori che caratterizzano questo poco conosciuto gioiello della Sabina.
Cosí hanno creato storie che si ispirano ai luoghi e alla gente del posto, hanno inventato personaggi e situazioni, inseguito prospettive e traiettorie verosimili, hanno idealmente rialzato mura crollate e risuscitato antiche memorie, riservando anche un posto alla riscoperta di preghiere e di ricette tramandate di famiglia in famiglia.
Il risultato è una sorta di mosaico, dove ogni tessera si incastra con le altre per formare un quadro che, riprodotto nel libro, è di per se stesso una piccola ma preziosa sorpresa.

RAFFAELLA GRASSO, tra il nord ed il sud della sua biografia, ha scelto il centro…Collelungo Sabino. Per lei, terra d'accoglienza.
Dirigente di banca, si è occupata di audit e di quality.
Scrittrice, è al suo quinto libro di narrativa. L'ultimo: Alle canzoni, alle perle, alle spine, pubblicato nel 2013 da Gangemi Editore.

LUIGI FILIPPI, discendente da una famiglia trasferitasi nel '700 a Collelungo dalla vicina Casaprota, dove le tracce dei Filippi risalgono al 15° secolo. È un giornalista professionista e si è prevalentemente occupato di comunicazione dell'industria dello spettacolo. Ha diretto periodici e collaborato con varie testate.
È alla sua seconda esperienza come autore di un libro a più firme.