La costa e il retrocosta nella Sicilia orientale

Un laboratorio progettuale sulle aree del Mediterraneo



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849203332
ISBN10: 8849203330
Ub.int: T711F V02f V91a

Anno di edizione:
Pagine: 176

Contenuto: Un percorso di conoscenza condotto attraverso l'interrogativo del progetto come verifica della comprensione, alla ricerca di un'identità che ha attraversato secoli e che è essenzialmente contaminazione e ibridazione e ci si presenta fra concrezioni resistenti e pericolosi sintomi di omologazione inconsapevole. Il rapporto fra terra e mare che da sempre e, mai come oggi, fa della fascia perimetrale del territorio siciliano l'intreccio dei nodi di relazioni fra i popoli del Mediterraneo e quelli che il Mediterranno lo hanno attraversato o agognato. Città e centri minori, infrastrutture e lavoro fra costa e retrocosta dalla ricognizione alla ridefinizione, per indicare se e come sia possibile guadagnare legittimamente la propria postazione nella contemporaneità senza dover frattanto morire, avendo inavvertitamente rinunciato ad assodare la propria modernità.