La collegiata dei Santi Cesidio e Rufino a Trasacco

Un santuario nella Marsica



Autore:
Collana: Arte
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849231694
ISBN10: 8849231695
Ub.int: T312B V12g V37d

Anno di edizione:
Pagine: 208

Contenuto: Sorta nel luogo del martirio di San Cesidio, la collegiata custodisce le reliquie del titolare, del padre Rufino e di alcuni loro compagni, qualificandosi come un santuario di grande rilievo che legò precocemente le proprie fortune all'ascesa dell'importante famiglia dei conti dei Marsi. Tale culto non conobbe flessioni presso le popolazioni locali e venne rilanciato, in piena Controriforma, dal cardinal Cesare Baronio e quindi, nei secoli successivi, da figure di prima grandezza dell'erudizione storico-religiosa come Febonio e Corsignani. Una storia dunque estremamente significativa, attestata da una notevole mole di documentazione scritta e da un edificio che esibisce un palinsesto monumentale ancora leggibile che partendo dall'Alto Medioevo giunge al primo Novecento, caso rarissimo in una regione dove eventi naturali e volontà di rinnovamento o ripristino, anche recenti, hanno immiserito contesti plurisecolari. È stata proprio l'eccezionale stratificazione storica, artistica e cultuale sedimentatasi a Trasacco a spingere un gruppo di studiosi dell'Università degli studi di Chieti-Pescara a realizzare questo volume, frutto di due anni di ricerche ‘sul campo'.