L'ordine nascosto

Tokyo nel suo caos ha un ordine proprio



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788874485154
ISBN10: 8874485158
Ub.int: T444D V04e

Anno di edizione:
Pagine: 112

Contenuto: Quando si visita per la prima volta Tokyo, ciò che si vede è il caos. Non appare alcuna sensibilità unificante, nessuna architettura coerente. Ovunque è un miscuglio di edifici costretti nei recessi e negli anfratti della città, esteso disordinatamente fino ai suoi limiti. Sembrerebbe non esservi alcun ordine né senso di continuità dal punto di vista della tradizione. Tuttavia è indiscutibile che Tokyo prospera, funzionando con una operosità, efficienza e civismo difficili da trovare altrove nel mondo. Ma proprio all'interno di questa rimescolata esposizione del moderno si avverte di Tokyo un ethos che è caratteristicamente giapponese, pertinente con la sopravvivenza, l'adattabilità, con una certa ambiguità,con il piccolo opposto al grande, il nascosto opposto al palese, con l'assenza del ordine orientale. Impiegando l'architettura come metafora della cultura, il noto architetto e autore Yoshinobu Ashihara esprime un apprezzamento non ortodosso su Tokyo e i costumi, la continuità, la comunità, la sensibilità giapponesi, offrendo cosí al lettore una inedita ricognizione dall'interno di una grande città.