Il tuo sguardo illumina anche le stelle



Autore:
Collana: Letteratura e linguistica
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849209518
ISBN10: 8849209517
Ub.int: T302B V22h

Anno di edizione:
Pagine: 80

Contenuto: Del sentire è modella
La tua impronta
Dissenso
Eterna è l'impronta
Dolce sguardo
L'antica navicella
Ancella dell'amore
È bello il destino
Sorriso e dolcezza
Tenace dottoressa
Donna ti venero
Sguardo musicale
Eterno fiordaliso
Eterno e immutabile
Amoroso manto
Divenne il mio lume
Ti ricordo implume
Fior di betulla
Vieni al mio fianco
Sguardo limpido
Modello di pace
Che donna, che persona
Col profumo d'incenso
Fanciulla alata
Verso l'altipiano dell'amore
La più bella stella
Viva l'idealista
Mente satanica
Sorridono i fiori
Sguardo adamantino


Aldo Fortuna, nato nel 1927.
Libero docente di Neurochirurgia nel 1963.
Dal 22 luglio 1975 è professore ordinario di Neurochirurgia dell'Università di Roma "La Sapienza".
Direttore della Scuola di Specializzazione di Neurochirurgia, eletto sei volte consecutive dal 1983 al 2001.
È autore di 219 pubblicazioni, 92 inerenti la patologia midollare-spinale, che rappresenta una delle maggiori esperienze internazionali.
Cavaliere di Gran Croce al Merito della Repubblica.
Accademico dell'Accademia Lancisiana e dell'Accademia Medica di Roma.
Socio Benemerito delle Associazioni Nazionali Carabinieri e Polizia di Stato.
Nella stessa collana è autore dei volumi:
- "Pensieri e amori di studente";
- "Quando potremo, distesi lungo il fiume, vedere all'orizzonte l'identico destino?";
- "L'orizzonte è sereno, la meta è vicina";
- "La mano sul petto lo sguardo lontano";
- "V'è sempre una rosa che si può donare";
- "Sempre tendere la mano alla femminilità";
- "Mai può tramontare la luce dello spirito";
- "Sempre rinnovi, o donna, la dolcezza della vita";
- "Sempre tramonta il sole mai il ricordo d'amore";
- "è bello poter ammirare, mai fuggevolmente, il cammino del tempo";
- "Le stelle non possono scendere ma dan luce al cuore e alla mente".
Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri è stato conferito il "Premio della Cultura 2003". Inoltre è stato conferito il Premio Speciale della Sezione Poesia Edita del Concorso Nazionale di Poesia C.A.P.I.T. (Confederazione Azione Popolare Italiana) con il patrocinio del Ministero per i beni e le Attività Culturali e con la collaborazione dell'Associazione Stampa Romana.