Il giardino e il lago. Specchi d'acqua tra illusione e realtà

Conoscenza e valorizzazione del paesaggio lacustre in Italia e in Europa



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Cartonato
ISBN13: 9788849213003
ISBN10: 884921300X
Ub.int: T302g T422b T511a V03d V13c

Anno di edizione:
Pagine: 224

Contenuto: Il giardino e il lago. Specchi d'acqua fra illusione e realtà. Conoscenza e valorizzazione del paesaggio lacustre in Italia e in Europa" è il titolo del Convegno internazionale che si è tenuto a Verbania il 6-7 ottobre 2006, organizzato dall'Archivio Ville e Giardini del Museo del Paesaggio. Lo specchio d'acqua, motivo ispiratore, presupposto ideologico, artistico e filosofico, ha influenzato l'evolversi della storia del giardino occidentale: sono tantissimi i giardini in Europa ad avere nella presenza di un bacino lacustre, naturale o artificiale, la loro specifica attrattiva. Il tema del lago, e prima ancora quello dell'acqua, elemento vitale inscindibile dall'idea stessa di giardino, sono stati affrontati dai diversi studiosi attraverso un percorso cognitivo dall'illusione dei giardini descritti o immaginati nelle opere artistiche, alla realtà di quelli esistenti su numerosi laghi europei. L'idea di natura - che ha contribuito alla nascita del giardino paesaggistico all'inglese e che ha nel lago un elemento cardine diffuso in tutta Europa - è oggetto di approfondimento attraverso descrizioni e restituzioni grafiche in un arco temporale dal Rinascimento al Romanticismo.I giardini di lago vengono indagati anche nel loro contesto territoriale, mediante l'analisi degli aspetti geografici, ecologici, botanici e ambientali i cui caratteri sono influenzati dalla superficie lacustre che li delimita.I problemi relativi ai principi di conservazione e alle modalità di gestione sono infine messi a fuoco e confrontati attraverso un repertorio di significativi casi italiani ed europei, avanzando proposte per lo studio e la valorizzazione di questi importanti paesaggi culturali.


Scritti di
Aygül Agir, Margherita Azzi Visentini, Pier Fausto Bagatti Valsecchi, Afife Batur, Sonia Berjman, Rosanna Caramiello, Cristina Castel-Branco, Vincenzo Cazzato, Ermanno De Biaggi, Stéla Drucioc, Ebru Erbas, Marcello Fagiolo, Kristóf Fatsar, Federico Fontana, Inken Formann, Mino Gabriele, Dino Gavinelli, Peter Goodchild, Indré Graz þulevic þiu ¯tè-Vilenis þkè, Géza Hajòs, Vittorio Ingegnoli, Carola Lodari, Renata Lodari, Lena Löfgren Uppsäll, Mónica Luengo, Annalisa Maniglio Calcagno, Shelagh Newman, Francesca Orestano, Davide Papotti, Laura Sabrina Pelissetti, Gianni Pizzigoni, Michel Racine, Maddalena Rudloff-Azzi, Eeva Ruoff, Inka Truxova, Gianni Venturi, Barbara Werner, Luigi Zangheri