Gli animali raccontano... a piccoli e grandi lettori

Rime baciate, endecasillabi, sonetti, distici...



Autore:
Collana: Letteratura e linguistica
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849209754
ISBN10: 8849209754
Ub.int: T515a V21e V57c

Anno di edizione:
Pagine: 224

Contenuto: Scrivere in versi, oggi; padroneggiare la metrica classica e farsi leggere non è facile. L'impresa è riuscita a Mafrici.
Impresa coraggiosa, in una società avvezza più
a guardare che a leggere; a correre più che a ragionare.
Protagonisti sono gli animali. Racconti in versi, dunque; scritti per bambini che parlano agli adulti,
e per gli adulti che parlano ai bambini.
Come sempre, anche se Mafrici tradisce una gran
voglia di essere totalmente dalla parte dei bambini.
Questo è un libro di immediata comprensione,
nella forma e nel contenuto. Esemplare. Ironico, nostalgico o, semplicemente, giocoso.
Scritto da chi sa che, anche se molto seria, "la vita
è spesso un gioco". Un libro che ti conduce in condizione
di leggerezza, e di piacevole e indefinita meraviglia.

Arcangelo Mafrici già direttore generale della Confagricoltura
e consigliere del CNEL. Svolge attività di consulenza in tema
di politica economica e politica agricola. Ha interesse per la letteratura e l'attualità scientifica. Per i nostri tipi ha pubblicato: "Antologia", "Fra memoria e attesa", "Globalizzazione agricola
e libertà di mercato". è stato ideatore e coautore del volume
"La confagricoltura nella storia d'Italia" (il Mulino).