Giuseppe Vedovato

Un italiano per l'Europa



Autore:
Collana: Sociologia, Politica
Formato: 12 x 19 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849230413
ISBN10: 8849230419
Ub.int: T523A V35g

Anno di edizione:
Pagine: 114

Contenuto: Atti del Convegno internazionale Camera dei Deputati Roma, 27 marzo 2014

L'identità europea non è soltanto volontà di vivere insieme: si crea e cresce attraverso il riconoscimento mai finito di una eredità comune e condivisa. “Non c'è sopravvivenza dei popoli senza che si affermi un ethos condiviso” scriveva il Senatore Vedovato.
François-Xavier Dumortier, s.j.

Vedovato insiste dicendo che per poter costruire l'Europa c'è bisogno – è il termine che lui usa – di popolarizzarla. Bisogna renderla emotivamente coinvolgente, bisogna che l'Europa venga sentita come qualcosa di analogo al sentimento della patria, al sentimento emotivo della politica.
Gerardo Bianco

Un vero grande animatore culturale, autorevole e imponente, non solo nella figura fisica statuaria, ma anche per la profonda conoscenza dei problemi delle istituzioni e della società. Sostenuto da una forte, incrollabile ispirazione di cattolico praticante, era dotato di una particolare ulteriore qualità: un sereno distacco dalle cose materiali, non solo nel tempo più recente, ma da sempre.
Alfonso Andria