Fotografia e ricerca sociale

Girovagando per gli Stati Uniti, Europa, Africa e America Latina



Autore:
Collana: Sociologia, Politica
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849240900
ISBN10: 9788849240900
Ub.int:

Anno di edizione:
Pagine: 256

Contenuto: Fotografare vuol dire «scrivere con la luce». Fare ricerca sociale comporta il dialogo con l'altro, significa parlare col prossimo. Queste due attività hanno una convergenza fondamentale. Non possono essere fatte da lontano. Devono andare sul posto, rischiare un raffreddore, scoprire il senso del luogo. Sono entrambe attività partecipative, non si auto-escludono né chiudono la porta all'altro. Uniscono l'accademia e l'agorà, la conoscenza specializzata e le opinioni ordinarie. Il lettore troverà in questo libro documenti fotografici che diventano testimonianze umane. Bisogna leggere una fotografia con la stessa cura con cui si legge un dialogo di Platone.

Franco Ferrarotti, è professore emerito di sociologia all'Università di Roma «La Sapienza», avendo vinto nel 1960 il primo concorso bandito in Italia per questa materia; è stato fra i fondatori del «Consiglio dei Comuni d'Europa» a Ginevra nel 1949; fondatore, con Nicola Abbagnano, dei Quaderni di sociologia nel 1951; fra i fondatori dell'Università di Trento nel 1962; deputato indipendente nella Terza Legislatura (1958-1963); responsabile dei «Facteurs sociaux» all'OECE, ora OCSE, a Parigi; dal 1967 dirige La Critica sociologica; nominato «directeur d'études» nel 1978 presso la Maison des Sciences de l'Homme a Parigi; insignito del premio per la carriera dall'Accademia nazionale dei Lincei il 20 giugno 2001; nominato «Cavaliere di Gran Croce al merito della Repubblica» l'11 novembre 2005 dal Presidente Carlo Azeglio Ciampi. Ha tenuto corsi e condotto ricerche in molte università straniere. Suoi libri sono tradotti in tutto il mondo.

Dello stesso autore per i nostri tipi segnaliamo: Mai '68. La révolution manquée (2021), Le sacré et le pouvoir face à l'avenir de l'humanité (2021), Dallo straniero la salvezza (2020), L' impersonale tirannide tecnologica e la democrazia in pericolo (2020), Il vegliardo neonato (2019), La raison et son destin (2018), Il bosco e l'asfalto (2017), I doni dell'Amazzonia (2017), A colloquio con Franco Ferrarotti (2015), Roma Caput Mundi (2014).