Economia e cultura

L'archivio e la collezione d'arte della Camera di Commercio di Roma



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 22 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849200102
ISBN10: 8849200102
Ub.int: T716E V02i V12i V25f

Anno di edizione:
Pagine: 264

Contenuto: Il volume pubblica I primi risultati di un più ampio progetto di riordinamento e valorizzazione dell'archivio camerale romano promosso dalla Camera di commercio di Roma e dalla Soprintendenza archivistica per il Lazio. La metodologia scelta propone un nuovo modo di intendere l'archivio e il lavoro archivistico: non solo le carte, ma anche tutti gli altri materiali - archeologici, artistici e architettonici - che si sono sedimentati in loco durante la vita dell'istituzione, sono trattati come elementi di pari dignità documentaria. La loro interazione consente una lettura circolare che restituisce una visione a tutto tondo della storia.

Il materiale illustra molti degli avvenimenti che hanno lasciato le loro tracce all'interno dell'archivio: dall'andamento delle fiere e dei mercati nello Stato pontificio alle relazioni economiche internazionali del nuovo Stato unitario; dalle attività artigiane alle infrastrutture territoriali per lo sviluppo del commercio. Allo stesso modo nella collezione d'arte è possibile cogliere, oltre alle linee principali dell'arte ufficiale Italiana tra '800 e '900, anche una puntuale e attenta opera di committenza e mecenatismo.