Dottrine di diritto pubblico nelle encicliche sociali



Autore:
Collana: Diritto, Economia
Formato: 13,5 x 21 cm
Legatura: Cartonato
ISBN13: 9788874489831
ISBN10: 8874489838
Ub.int: T411F V36c V36g

Anno di edizione:
Pagine: 240

Contenuto: Collana «Nuovo Millennio» n.15

Questo volume contiene cinque saggi scritti tra il 1934 ed il 1960 da Adolf Julius Merkl (Vienna 1890-1970), "geniale" allievo di Kelsen, con il quale redige nel 1919 la carta costituzionale della nascente repubblica austriaca, ed esponente di rilievo della Wiener Schule. A garanzia delle istituzioni e del patrimonio giuridico di tradizione liberale e democratica, sacrificati alla larga affermazione in Europa di forme di governo autoritarie e totalitarie, Merkl spinge la propria riflessione all'approfondimento degli aspetti e delle implicazioni di natura etica nel processo di formazione dei soggetti politici, richiamando l'indicazione, contenuta nelle encicliche sociali, della necessità di realizzare una rinnovata corrispondenza tra diritto naturale e diritto positivo.

Vincenzo Lattanzi ha ricevuto nel 1997 dall'Università di Roma "La Sapienza" una borsa di studio presso la facoltà di giurisprudenza dell'Università di Vienna. Attualmente collabora con la cattedra di filosofia del diritto della facoltà di Scienze politiche dell'Università "La Sapienza" e con la Fondazione nazionale "Giuseppe Capograssi" di Roma.

Indice del volume: Individualismo ed universalismo come leggi di edificazione dello stato / Il contenuto giuridico statale dell'enciclica "Quadragesimo anno" / I / II / III / IV / V / I doveri dei cittadini secondo la concezione cattolica dello stato / L'idea cattolica dello stato / L'obbedienza del cittadino / I limiti del dovere d'obbedienza e disobbedienza autorizzata / La problematica della norma d'obbedienza / Obbedienza allo stato e teoria del diritto / Idea e forma della libertà politica / La libertà politica come possibile contenuto dello stato / La tecnica giuridica della libertà politica / Lo stato di diritto come simbolo della libertà politica / Lo stato di diritto come mascheramento dell'assenza di libertà politica / Il diritto di resistenza alla autorità dello stato alla luce della concezione etica del cattolicesimo / Vera e presunta autorità statale / Diritto di resistenza all'interno dell'indiscusso ordinamento statale