Decorazioni architettoniche nelle Americhe del primo Novecento

Architetture della borghesia urbana



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 24 x 30 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849204650
ISBN10: 8849204655
Ub.int: T706A V02g V43c V44d

con parte dei saggi in inglese, spagnolo e portoghese


Anno di edizione:
Pagine: 160

Contenuto: La Ricerca su Decorazione e storia dell'Architettura nelle Americhe del Novecento

Finanziata per l' anno 1999 dall'Ateneo di Roma Tre, proposta e coordinata da Carlo Severati, la ricerca aveva come tema la verifica in chiave storica e documentaria di una manifesta compatibilità decorativa fra architetture costruite fra il 1910 e il 1950, a varie latitudini del Continente Americano dal Cile al Canada. Architetture della borghesia urbana di grandi come di piccoli e piccolissimi centri. I riferimenti ad altre unità di ricerca erano facilitati da un diffuso interesse nella pubblicistica, da ricerche avanzate di studiosi americani in Canada, USA, Brasile, Messico, Uruguai, Repubblica Dominicana, Cuba. 14 Ricercatori venivano cosí invitati a descrivere la natura del loro interesse e lo stato di avanzamento della Ricerca ad un seminario internazionale a Roma, svoltosi nelle sedi di Architettura Roma Tre e del Centro Studi Americani. Furono pubblicati in quella occasione abstract di una ricerca da compiere in un immediato futuro, che mostravano già tutta la problematicità e la possibile estensione disciplinare del tema, dall'oggetto di uso quotidiano al cinema alla letteratura. Emergeva cosi la necessità di definire in chiave storiografica il soggetto di studio, enucleandolo nella più vasta pubblicistica Deco e sottraendolo a generalizzazioni inammissibili di una critica che raccoglie sotto questo logo esempi sulla base di una generica presenza decorativa. I saggi qui presentati sono frutto del lavoro di approfondimento svolto da otto dei quattordici componenti del gruppo iniziale,e sono accompagnati dalla ripubblicazione degli abstract presentati dagli altri nel 1999. Si tratta per lo più della presentazione di casi di Studio, con un saggio di coordinamento che tenta di avviare alcuni percorsi di progettisti e diffusioni di temi fra sud e nord ed ovest ed est del Continente Americano. Si tratta certo di frammenti, che tuttavia si è deciso di pubblicare come possibile collegamento con gli studiosi americani, con la volontà di raccogliere una possibilità di ampliamento del campo di indagine della Storia dell'Architettura e del Costume.

Funded in 1999 by the Ateneo of Roma Tre, proposed and coordinated by Carlo Severati, the research theme was the historical point of view and documentary verification of a decorative compatibility manifest between architecture built from 1910 to 1950 at different latitudes of the American continent from Chile to Canada . Architecture of the urban middle·class of large, small and very small centres. References to other research units were made easier by the wide interest in current affairs and by advanced research by American scholars in Canada, USA, Brazil, Mexico, Uruguay, Dominican Republic and Cuba. Fourteen researchers were invited to describe the nature of their interest and the progress of the research at an international seminar in Rome, which took place in the seat of the Architettura Roma Tre and the Centro Studi Americani. On that occasion an abstract of research to be carried out in the near future was published. This demonstrated all of the problems and the possible disciplinary difficulties of the theme, from the everyday object to the cinema or to humanities. The necessity to define in a histographical point of view the subject of study emerged in this way, explaining it in the vastest current affairs of deco and removing unjustifiable criticism. The examples of this criticism are based on a conception of this logo as a generic decorative presence. The examples presented here are fruit of the investigation carried out by eight of the fourteen components of the initial group, and they are accompanied by the republication of the abstracts presented by the others in 1999. lt is mainly about the presentation of case works, with a co-ordination essay that tries to start-up some designer's routes and diffusion of themes between north, south, east and west of the American continent. lt is certainly about fragments, which nevertheless were published as a possible connection with the American scholars with the wish of a possibility of expansion in the field of investigation of the History of Architecture and of Customs.

Lingue: italiano, inglese, francese, spagnolo, portoghese.