Colori d'Italia

Fotografie di Giovanni Pepi



Autore:
Collana: Fotografia
Formato: 22 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849217964
ISBN10: 884921796X
Ub.int: T455D V15b V92d

I edizione


Anno di edizione:
Pagine: 64

Contenuto: Per distrarsi dall'angoscia della cronaca di cui si occupa quotidianamente, il condirettore del "Giornale di Sicilia" Giovanni Pepi si rifugia, quando può, nell'antica passione per la fotografia. Sembrerebbe il protagonista di un giallo di Sciascia o di un romanzo di Buzzati. E c'è qualcosa di letterario nel personaggio di un giornalista che cerca l'antidoto all'ossessione del mondo reale proprio in quell'arte la cui eccellenza consiste esattamente nella riproduzione della realtà. Il fatto è che attraverso il piccolo mirino della sua prima macchinetta di celluloide il giovane Pepi si rende conto ben presto che un obiettivo, a dispetto del nome che porta, non è mai imparziale. La lente infedele della macchina fotografica conferisce al fotografo il potere d'ingabbiare il mondo attraverso inaspettate metamorfosi grazie alle quali si può riprodurre persino l'invisibile che la realtà nasconde costantemente ai nostri occhi. (dalla presentazione di Giuseppe Tornatore)