Cavour nel 150° anniversario dell'Unità

Miscellanea per l'inaugurazione della nuova Stazione di Roma Tiburtina a lui dedicata



Autore:
Collana: Storia, Filosofia, Religione
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849222708
ISBN10: 884922270X
Ub.int: T311H V25i V23b

Anno di edizione:
Pagine: 112

Contenuto: “L'INFLUENZA DELLE STRADE FERRATE SI ESTENDERÀ SU TUTTO L'UNIVERSO. NEI PAESI CHE SONO GIUNTI A UN ALTO GRADO DI SVILUPPO, ESSE IMPRIMERANNO ALL'INDUSTRIA UN IMMENSO SLANCIO: I LORO RISULTATI ECONOMICI SARANNO FIN DALL'INIZIO MAGNIFICI E ACCELERERANNO IL MOVIMENTO DELLA SOCIETÀ VERSO IL PROGRESSO”. [CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR]

Il volume presenta saggi e contributi diversi, raccolti in occasione dell'inaugurazione della nuova Stazione di Roma Tiburtina dedicata a un grande protagonista del nostro Risorgimento: Camillo Benso conte di Cavour. Apre il volume un intervento del Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, che sottolinea l'importanza dello statista piemontese nello sviluppo della nostra storia nazionale. Seguono scritti di Giuliano Amato, Piero Craveri, Paolo Peluffo, Rosanna Roccia, Valerio Zanone, Guido Pescosolido, Lauro Rossi. Annalaura Spalla descrive le modalità del progetto della lastra commemorativa apposta presso la Stazione di Roma Tiburtina, che contiene brani di due fondamentali scritti di Cavour.