Caravaggio e Mattia Preti a Taverna

Un confronto possibile



Autore:
Collana: Arte
Formato: 22,5 x 27,2 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849230376
ISBN10: 8849230370
Ub.int: T318H V12f V92c

Anno di edizione:
Pagine: 112

Contenuto: Catalogo della mostra presso il Museo Civico di Taverna, dal 25 marzo al 3 maggio 2015.

Caravaggio in Calabria, durante la sua breve vita, non c'è mai stato; tanto meno ci sono opere sue. Arriva adesso, per la prima volta un suo capolavoro: il San Giovanni della Galleria Nazionale d'Arte Antica di Palazzo Corsini; ed è grazie all'impegno e alla dedizione di un calabrese a Roma, Giorgio Leone, direttore della Galleria Corsini che ha proposto questa importante testimonianza, ormai qualche anno fa, in seno al Comitato per le celebrazioni del IV Centenario della nascita di Mattia Preti, da me presieduto. I tempi sono favorevoli, mentre l'attenzione è concentrata sull'Expo di Milano, perché una delle opere più intense ed essenziali del pittore lombardo lasci Roma per raggiungere le pendici della Sila Piccola e arrivare a Taverna, città natale dell'ultimo grande emulo di Caravaggio, il Cavalier calabrese Mattia Preti.

Dalla presentazione di Vittorio Sgarbi