Canti e cunti

Contrasto Amoroso - Orologio della Passione - lamento per Gesù al Sepolcro



Autore:
Collana: Letteratura e linguistica
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788874483655
ISBN10: 8874483651
Ub.int: T442C V21b V92c

Anno di edizione:
Pagine: 256

Contenuto: Il dottor Nino Germanò nacque a Scido, un paesino della provincia di Reggio Calabria, alle falde dell'Aspromonte, il 20 agosto 1900. Compí le scuole medie nel seminario arcivescovile di Oppido Mamertina, unico luogo di studio per quei tempi e conseguita la maturità classica, sebbene richiamato già sotto le armi per il conflitto 1915/18, si iscrisse presso l'Università di Napoli alla Facoltà di Medicina e Chirurgia, dove, nel luglio del 1924, ha conseguito la laurea.
Durante la sua vita di "medico" come affettuosamente era chiamato dai suoi compaesani e dalla gente dei paesi vicini, si prodigò con abnegazione a lenire le sofferenze altrui sia fisiche con la sua arte sia morali con il conforto della sua bontà.
Il suo "tempo libero", in epoca in cui in un paese come Scido non esisteva nessuno svago, ma le lunghe sere d'inverno davanti al braciere e d'estate le passeggiate ad ascoltare la sera il concerto dei grilli e il gracidare delle rane con le strade illuminate dalle lucciole, lo trascorreva appuntando fatti e notizie che poi trascrisse e ordinò nel suo libro Schidon che vide la stampa nel 1982.
Canti e cunti vide la luce pochi giorni prima della sua morte: egli poté, solo in parte correggere le seconde bozze, ma non ebbe la gioia di vedere compiuta la sua ultima fatica. Questa, come egli stesso scrive nella presentazione, "ha lo scopo di evitare la scomparsa delle canzoni, non più cantate e tramandate e d'impedire che siano dimenticate le divulgazioni e le canzoncine, non apprezzate dai giovani, canti che ormai resistono solo nella memoria di pochi anziani sopravvissuti". Riposa nel cimitero della sua Scido.