Architettura sacra oggi

Evento e progetto. Architetture



Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788874485673
ISBN10: 8874485670
Ub.int: T414B V01d

Anno di edizione:
Pagine: 304

Contenuto: Attraverso l'affronto del tema religioso il libro si propone di mettere in evidenza il grande ruolo che è insito nello spessore rivelativo dell'operazione architettonica: spessore che, soprattutto le procedure attivate nel nostro secolo dal funzionalismo del Modern, hanno teso a porre in secondo piano.
Il tema sacro di per sé, non potendo appoggiarsi in modo significativo alla dimensione funzionale, mette allo scoperto la necessità della evidenziazione della sua qualità ontologica; evidenziazione che vale per ogni tema, pena una cosificazione eccessiva dell'architettura.
Di qui la sottolineatura che i testi di questo libro pongono sull'evento costitutivo, da cui nasce l'atto progettuale, e sulla necessità che lo spazio sacro sappia comprendere ed esprimere, "costituirsi" cioè, proprio sulle qualità molteplici della liturgia e dei segni sacramentali. Di qui la nervatura delle osservazioni critiche sulle architetture religiose, prevalentemente italiane, di questo ultimo quarantennio. Di qui ancora il tentativo di aperture operative tese ad indicare possibili svolgimenti, per le procedure architettoniche dell'oggi.

Sandro Benedetti è Professore di Storia dell'Architettura Moderna nella Facoltà di Architettura di Roma "La Sapienza", ed è architetto militante. Svolge il suo lavoro nel campo storico-critico - prevalentemente tra Cinquecento e Settecento - ed in quello del progetto in connessione con il dibattito contemporaneo.
Tra le sue principali pubblicazioni si indicano i volumi: "Giacomo del Duca e l'architettura del Cinquecento", "L'architettura come metafora. Pietro da Cortona stuccatore", "Fuori dal classicismo", "Letture di architettura. Saggi sul Cinquecento romano", "L'arte in Roma nel XVI secolo. L'Architettura" (con G. Zander).
Sue costruzioni sono pubblicate nelle principali riviste di architettura contemporanea.