After. L'Aquila per un nuovo progetto di vita



Autore:
Collana: Arte
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849223422
ISBN10: 8849223420
Ub.int: T464C

Anno di edizione:
Pagine: 80

Fuori Commercio

Contenuto: After è esattamente il contrario di quanto è successo all'Aquila dopo il terremoto. È a suo modo un progetto riparatore per una popolazione di cui è disposto, in nome dell'emergenza, della vita, sradicandola dai luoghi della memoria e privandola della possibilità di ricostruire con i propri mezzi ciò che la natura le aveva tolto. [...] Con After, e proprio in nome della cultura sottratta a questa comunità, invece, si prova a ripartire, a ripensare il futuro e il tessuto urbano assieme. Si tenta di immaginare di nuovo una vita collettiva, un intreccio di visioni del mondo, di esperienze, di emotività grazie al potere contaminante e sintetico dell'arte contemporanea. [dalla prefazione di Walter Veltroni]

AFTER è un progetto aperto con critici, artisti, architetti, urbanisti, sociologi per l'urgenza della città, per delineare un nuovo disegno di vita a partire dalle esigenze interiori e dalle visioni sentimentali, come realtà da condividere nella problematicità degli eventi catastrofici. Una ricostruzione che parta dalla necessità di uscire dalla stasi per un progetto etico dell'abitare che ripristini una continuità tra passato e futuro. Un inedito progetto condiviso per “nuove e vecchie città” dove proprio voi abitanti avrete un ruolo primario a fronte dei vostri desideri e aspettative. Faremo in modo, con il vostro contributo, che L'Aquila possa essere il primo esempio di una città pensata come una vera e propria OPERA COLLETTIVA, per realizzare il sogno ad occhi aperti della ricostruzione. [...] Per un'idea di abitare come trasformazione e non semplice narrazione sociale e urbana, risultato di una volontà progettuale e politica nel senso etimologico del termine. [dalla premessa di Patrizia Ferri]

Contributi di: Enzo Scandurra, Carlo Infante, Matteo Orfini, Domenico Petrolo, Paolo Colarossi, Franco Fiorillo e la partecipazione degli studenti

Patrizia Ferri storica e critica d'arte, curatrice indipendente. Collaboratrice e corrispondente di Flash Art. Docente di storia dell'arte contemporanea presso l'Accademia di Belle Arti di Roma. Docente presso il Dipartimento DICEA (ex DAU) della Sapienza.