Manuale dei marmi romani antichi

di Henry William Pullen

Autore:
Collana: Roma e Lazio
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Cartonato
ISBN13: 9788849231502
ISBN10: 8849231504
Ub.int: T504D V14c V33C

Anno di edizione:
Pagine: 256

Contenuto: Il più completo catalogo dei marmi antichi presenti a Roma, con la descrizione di 861 varietà di pietre decorative e l'esatta indicazione degli oltre duecento luoghi della città in cui si trovano, completamente illustrato da più di settecento foto a colori. Un compagno di visita insostituibile per chi vuole trovare, ammirare ed amare le pietre della città di marmo lasciata da Augusto ed i suoi successori e rinnovata dai Papi con gli stessi meravigliosi materiali portati dai Romani per mezzo di un apparato tecnico, logistico ed amministrativo che non ha eguali nell'antichità.

FRANCESCO CROCENZI è un avvocato specialista in diritto finanziario che lavora tra Roma, Milano e Londra; tra un prospetto e l'altro coltiva (non troppo segretamente…) una grande passione per le pietre antiche che lo fa continuatore di quell'inspiegabile connubio tra professione forense e studio dei marmi proprio dei suoi ispiratori del XIX secolo, Faustino Corsi e i fratelli Tommaso e Francesco Belli, tutti avvocati e affascinati da queste “stupende reliquie dell'antica magnificenza” (Francesco Belli).