Lungo il Parco del Bidente

Progetti e Installazioni nel Parco Sculture di Santa Sofia

Autore:
Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849234787
ISBN10: 9788849234787
Ub.int: T041C V14B

Anno di edizione:
Pagine: 48

Contenuto: Catalogo della mostra aperta presso l'Ex Convento dei Padri Olivetani (XIII sec.), Taranto dal 9 al 30 giugno 2017

La XXXVI edizione del Premio Campigna del 1992 pone le basi per la realizzazione di un importante Parco di Sculture all'aperto. Un progetto di arte ambientale che mira a stabilire un forte legame con il territorio: imponenti opere scultoree vengono installate, da lí a pochi anni, sulle rive del fiume Bidente nella piccola città di Santa Sofia (FC). Il progetto sostenuto dai critici Renato Barilli, Fabio Cavallucci e Claudio Spadoni delinea nuove linee programmatiche per il Premio Campigna: un riconoscimento assegnato ad affermati artisti invitati a progettare un'opera all'aperto e ad esporre la loro più recente produzione nella Galleria d'arte contemporanea “Vero Stoppioni”.

“Lungo il parco del Bidente”, a cura di Renato Barilli nell'ambito della seconda edizione di “PIANO EFFE” (Archivio Storico Nazionale del Progetto d'artista), raccoglie e analizza gli undici progetti che si sono susseguiti dal ‘93 ad oggi e che rappresentano intuizione e genesi delle opere scultoree installate nel Parco Sculture, realizzate dagli artisti Nicola Carrino, Cuoghi Corsello, Giulio De Mitri, Luigi Mainolfi, Giuseppe Maraniello, Eliseo Mattiacci, Hidetoshi Nagasawa, Chiara Pergola, Anne e Patrick Poirier, Francesco Somaini, Mauro Staccioli.