La ricerca nell'ambito della geometria descrittiva

Due giornate di studio

Autore:
Collana: Architettura, Urbanistica, Ambiente
Formato: 17 x 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849235043
ISBN10: 9788849235043
Ub.int: T029E V04f

Anno di edizione:
Pagine: 192

Contenuto: I contributi raccolti in questo volume nascono in occasione di due giornate di studio organizzate dal dottorato di ricerca in Storia, disegno e restauro dell'architettura, Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura (DSDRA) di Sapienza Università di Roma, curriculum Disegno e sono pubblicati con il sostegno dell'Unione Italiana per il Disegno (UID).
Le Due giornate dedicate alla Geometria descrittiva, concepite da Riccardo Migliari e da lui organizzate con Laura Carlevaris a completamento delle attività svolte nel 2016 nell'ambito dell'alta formazione del dottorato per la componente relativa alla Geometria descrittiva, sono state aperte a tutti i dottorati italiani che ruotano intorno alla Scuola Nazionale di Dottorato in Scienze della Rappresentazione e del Rilievo, coordinata dalla prof. Laura Carnevali. Alle due giornate hanno preso parte i professori Maria Tersa Bartoli, Maura Boffito, Vito Cardone, Agostino De Rosa, Riccardo Migliari, Nevena Radojevic, Camillo Trevisan e l'ingegner Roberto Ciarloni. Gli interventi qui presentati vertono intorno a temi che sono alla base della disciplina e della sua capacità di rinnovarsi. Centrali appaiono le questioni che mettono a fuoco il rapporto storia/innovazione, cosí come quelle che mirano a fissare lo scambio che esiste, oggi come nel passato, tra arte e scienza. Tutto ciò ripropone ancora una volta la riflessione sul ruolo degli strumenti: dagli strumenti storici – per la misura, il rilevamento, la restituzione – e dal loro impatto sulla formalizzazione delle idee, agli strumenti attuali per l'approccio digitale allo spazio e al suo controllo grafico e agli strumenti a servizio della ricerca stessa.

LAURA CARLEVARIS è Professore Associato presso Sapienza Università di Roma, Dipartimento di Storia, Disegno e Restauro dell'Architettura. Insegna Rilievo dell'architettura, Geometria descrittiva e Tecniche della rappresentazione e della modellazione digitale.
Nell'ambito della ricerca, ha dedicato particolare spazio all'approfondimento della storia e dei fondamenti della Geometria descrittiva, dei suoi metodi e delle sue applicazioni interessandosi, tra l'altro, dell'interpretazione delle prospettive parietali dall'epoca romana al barocco e dello studio delle questioni che legano lo sviluppo delle tecniche di défilement delle fortificazioni alla codifica della Geometria descrittiva nella Francia del Settecento.