L'eternità dell'amore

Autore:
Collana: Letteratura e linguistica
Formato: 15 x 21 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849234695
ISBN10: 9788849234695
Ub.int: T313B V39F

Anno di edizione:
Pagine: 128

Fuori Commercio

Contenuto: Mercoledí 17 maggio 2017 ricorre il X anniversario del ritorno di mia moglie alla Casa del Padre. Che siano trascorsi dieci anni, dieci secoli, o quant'altro, non posso che registrare un crescendo, al di fuori del tempo, del mio amore per lei e per i nostri figli. Non avrei mai creduto, durante la sua vita, di poterla amare più di quanto non l'abbia amata, in un crescendo costante di sentimenti, di valori e di felicità. Eppure in questi dieci anni in cui sono sopravvissuto alla nostra morte, il mio amore per lei si è ulteriormente raffinato, potenziato, idealizzato, sublimato, confluendo nell'amore infinito, nostro e di Dio per noi. L'amore ha un effetto moltiplicatore costante e continuo: più si ama e più si è portati ad amare. L'amore poi trascende se stesso e da amore umano si eleva ad amore divino. Tutto questo lo debbo ad Alix ed al Signore che l'ha creata e che mi ha dato la grazia delle grazie di poterla incontrare ed amare. Per ringraziare il Signore di quanto di sublime la vita, grazie ad Alix, mi ha dato, ci sarà una Messa il 17 maggio prossimo alla Chiesa di san Sebastiano, via san Bonaventura 1, alle ore 18.20, preceduta dai Salmi alle 18. Uniti nei ricordi, nella preghiera e nell'amore, resto sempre vostro.

LUIGI FONTANA GIUSTI, nato il 25 dicembre 1932 in Ancona. Laureato in Legge ed entrato in diplomazia il 5 agosto 1958. Ha servito agli Affari Economici (di cui è anche stato coordinatore dei problemi C.E.E. nel 1983) e vice Direttore Generale (1985); agli Affari Politici e a Capo dell'Ufficio Disarmo (1970-1974); al Personale quale Direttore Generale e Ispettore Generale nel 1995-1996; Consigliere diplomatico del Presidente del Consiglio nel 1987-1988. All'estero ha servito ad Algeri (1960), Bruxelles (1963), Washington (1966), Lussemburgo (1968), Ottawa (1974), Vienna (1978), Londra (1981). È stato Ambasciatore all'OCSE, ESA ed EUTELSAT di Parigi (1988), ad Ankara (1993) e presso le Organizzazioni delle N.U. a Roma (FAO, PAM, IFAD), dal 1997 al 1999. È stato professore a contratto all'Università di Genova (1985- 1986). Dal 2001 è assistente volontario al carcere romano di Regina Coeli.