INACQUA

H2O molecole di cretività

Autore:
Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
Formato: 21 x 29,7 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849232400
ISBN10: 9788849232400
Ub.int: T501D V13F

Anno di edizione:
Pagine: 160

Contenuto: Mostra aperta presso il Museo Nazionale Romano di Roma dal 3 maggio al 12 giugno 2016

Si scrive “IN ACQUA, molecole di creatività”, ma si legge: arte, fotografia, design, e anche moda, coniugati in una mostra che vuole raccontare l'acqua nelle diverse manifestazioni di salute, vita, bellezza, mito e sacralità.

L'idea di curare una mostra sul tema dell'Acqua era nei miei progetti da tempo. L'Acqua è elemento naturale, primordiale, in qualche modo magico, violento, romantico. Esaltato da poeti, fissato sulle tele da pittori, presente nelle più note melodie di cantautori contemporanei. Elemento la cui naturalezza è stata posta dai filosofi all'origine metafisica delle cose, indispensabile per la sopravvivenza di qualsiasi creatura vivente, ma molte volte dimenticato, abusato, violentato dalle irresponsabili mani dell'uomo. Aqua mater, fonte prima di vita, simbolo di conoscenza, metafora del divenire stesso delle cose.
Dunque, come realizzare questo progetto? Come rendere un tributo degno all'acqua? In occasione della precedente mostra “L'eleganza del Cibo. Tales about food and fashion”, ho da subito avuto la consapevolezza che fosse possibile accostare la moda a un elemento tanto vitale quanto semplice come il cibo. Dunque: noi siamo ciò che mangiamo, ma siamo anche acqua perché di acqua si sostanzia la maggior parte delle cose che ci circondano e che noi stessi produciamo. Tessuti, fotografie, installazioni: tutto trae ispirazione dall'Acqua e con l'Acqua ha un legame primordiale e forte.
dall'introduzione di Stefano Dominella