Giovanni Mancini. Una vita per l'arte

Autore:
Collana: Arte, Disegno, Rilievo, Design
Formato: 24 x 30 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849234169
ISBN10: 9788849234169
Ub.int:

Facing English text


Anno di edizione:
Pagine: 224

Contenuto: Il volume a cura di Giovanna Cassese è la prima monografia su Giovanni Mancini (Guardia Sanframondi/BN 1953- 2016) artista poliedrico, che partecipò alla rivoluzione estetica dei suoi anni e pur rimase fedele alla tradizione e alla sua complessa cultura. Mancini è stato essenzialmente uno scultore, che ha operato con coerenza nel panorama sempre più vario e articolato della Scultura contemporanea negli ultimi decenni del secolo e i primi del nuovo, ma anche un esperto restauratore, un grafico, un pittore, e non disdegnò certo la fotografia professionale. È stato un collezionista e un conoscitore, con una ricca biblioteca di testi sulle tecniche, sulla natura dei materiali e sulla storia artistica.
Soprattutto fu un Maestro per la grande fiducia che ripose nell'insegnabilità dell'arte e per la sua visione di una cultura e una tradizione “attive” nel senso di dinamiche e necessarie alla formazione delle generazioni future. Tre sono i filoni essenziali della sua vita: in prima istanza fu uno scultore che amò anche e sempre il disegno e la grafica. La ricerca di una forma innovativa, equilibrata, sensibile, sinteticamente lirica ed eticamente significativa, tradotta in una materia scelta sempre ad hoc è stata il leit motiv di una vita. Segno e materia scrutati nei meandri con lo spirito di chi sa bene che per innovare ci vuole non solo creatività, ma anche conoscenza. Giovanni Mancini è stato, poi un profondo conoscitore delle tecniche e dei materiali. Infine, e per tutta la vita, soprattutto è stato un Maestro che ha insegnato Tecniche della Scultura nelle Accademie di Belle Arti di Catanzaro, Roma, Frosinone e Tecniche del marmo e delle pietre dure per il restauro all'Accademia di Belle Arti di Napoli.