30 anni di architetture in Italia

Dalle pagine di Controspazio 1969-2000. Anselmi, Aymonino, Botta, Canella, Purini, Quaroni, Ridolfi, Portoghesi e altri. Il progetto della complessità. facing english text

Autore:
Collana: Controspazio
Formato: 17 X 24 cm
Legatura: Filorefe
ISBN13: 9788849204940
ISBN10: 8849204949
Ub.int: T223b V01a

Facing English text


Anno di edizione:
Pagine: 128

Contenuto: La presentazione di una sintesi illustrativa del lavoro di Controspazio dal 1969 ad oggi, in 16 pannelli ed un video, si propone di focalizzare l'attenzione sul contrasto tra l'invenzione architettonica e le drammatiche condizioni dell'Habitat, contrasto che si presenta come la profonda tragedia planetaria cha dà inizio al terzo millennio.
Controspazio nasce nel 1969 con un programma di "autonomia dell'architettura" nel clima di crisi e di contestazione di quegli anni, oggi la rivista si interroga sulle contraddizioni di una architettura che si è sempre più dedicata solo alle questioni formali, generando oggetti autonomi che fluttuano in un mare metropolitano di miseria e degrado residenziale.

Our presentation of an illustrative summary of Controspazio's enterprise from 1969 up to the present-consisting of 16 panels and a video - is meant to draw attention to the contrast between architectural inventions and the shocking conditions of the Habitat which appear to be at the roots the planet-wide tragedy opening the Third Millennium.
Born in 1969, Controspazio, whose approach to "architectural autonomy" arose out of the climate of the "protests of '68", is today reviewing the contradictions in an architectural concept focused on its own formal investigations which has generated autonomous objects afloat in a metropolitan sea of misery and housing deterioration.